Do NOT follow this link or you will be banned from the site!

Corso di Formazione - 08/07/2024

Dal VIRA (VDT Integrated Risk Assessment) al Quick-VIRA: metodi per la valutazione dei rischi nel lavoro al videoterminale

Le modalità di valutazione dei rischi devono essere al passo con i tempi. In epoca di lavoro in remoto sempre più diffuso, di utilizzo professionale dei più svariati dispositivi elettronici e di introduzione di nuove organizzazioni del lavoro, le valutazioni ergonomiche nel lavoro ai videoterminali rischiano di essere obsolete se non tengono conto di tutti questi fattori. Illustreranno anche una più recente evoluzione (Quick-VIRA) che ha reso più pratico l'utilizzo del metodo originale, e lo ha reso anche integrabile nella valutazione del rischio stress.

Crediti Formativi

Vale 8 crediti di aggiornamento RSPP e ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti e Formatori per la Sicurezza

 

Programma

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

 

  • Riconoscere gli aspetti ergonomici e di salute mentale nel lavoro a videoterminale
  • Spiegare gli aspetti rilevanti sia nelle postazioni tradizionali da ufficio che nelle postazioni in remoto (smart working)
  • Descrivere i principi di una buona ergonomia ai videoterminali, e gli impatti sulla salute
  • Descrivere il fenomeno dello stress nel lavoro ai videoterminali, incluso il tecnostress
  • Descrivere il principale inquinante indoor e l’astenopia occupazionale
  • Descrivere i rischi emergenti nel lavoro al videoterminale
  • Spiegare il collegamento fra i disturbi e le patologie muscolo-scheletriche, e le misure preventive protettive
  • Descrivere e applicare il nuovo metodo VIRA per valutare i rischi nel lavoro al videoterminale
  • Mettere in atto un’analisi del compito svolto dal videoterminalista ai fini della valutazione dei rischi VIRA
  • Descrivere a applicare la versione semplificata Q-VIRA: quali informazioni analizza, quali risultati fornisce, in che modo si integra con la valutazione del rischio stress lavoro-correlato

 

 

Prima parte (dott. Bisio) – 4 ore

  • Lavoro a videoterminale: aspetti ergonomici e salute fisica e mentale
  • Le postazioni di lavoro tradizionali da ufficio e nello smart working (lavoro in remoto): ambiente fisico, organizzativo, sociale
  • I principi di una buona ergonomia secondo la ISO 26800, e gli impatti sulla salute
  • L’analisi del compito svolto dal videoterminalista
  • Un nuovo modello per valutare i rischi nel lavoro al videoterminale basato sulla ISO 26800 (Ergonomia, concetti generali) sulla ISO 9241 parti 1, 5 e 6 (Requisiti ergonomici per il lavoro in ufficio con VDT)
  • Il metodo VIRA (VDT Integrated Risk Assessment): processo, strumenti, raccolta dati
  • La versione semplificata Quick-VIRA: raccolta dati, risultati forniti, integrabilità con la valutazione del rischio stress lavoro-correlato

 

Seconda parte (dott. Santucci) – 4 ore

  • Introduzione: gli aspetti di medicina del lavoro in relazione al lavoro ai videoterminali
  • I cambiamenti nel lavoro al videoterminale e le nuove criticità secondo l’EU-OSHA
  • Il principale inquinante indoor e l’astenopia occupazionale
  • Al di là dell’astenopia: i rischi emergenti
  • Dai disturbi alle patologie muscolo-scheletriche, alle misure preventive e protettive
  • Un nuovo modello per valutare i rischi nel lavoro a videoterminale. Misurare i rischi per prevenire le conseguenze sulla salute: i principali aspetti ambientali nella ISO 9241 (Requisiti ergonomici per il lavoro in ufficio con VDT)
  • Il metodo VIRA (VDT Integrated Risk Assessment): come considerare le caratteristiche dell’individuo e gli effetti su di esso
  • Confronto del metodo VIRA con le indicazioni del D.Lgs. 81/08 riferite al lavoro ai videoterminali
  • Esempio di utilizzo del VIRA: dai risultati alle misure di riduzione del rischio
  • Esercitazione di utilizzo del Quick-VIRA

 

 

 

Destinatari

HSE Manager, RSPP e ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti, RLS e ruoli in altre funzioni coinvolte nella gestione della sicurezza e salute, quali HR, Progettazione, Qualità.

 

Durata

04.00 ore

 

Quota di adesione:

€ 300,00 + IVA per le aziende associate a Confindustria Alessandria

€ 400,00 + IVA

 

Date e Sedi di svolgimento

08/07/2024 09.00-13.00

12/07/2024 09.00-13.00

 

Le disdette dovranno essere comunicate entro 5 giorni lavorativi dalla data di inizio del corso. Per ogni rinuncia pervenuta oltre il termine indicato verrà fatturato il 40% della quota prevista; la penale non verrà applicata solo se verrà sostituito il nominativo del partecipante sulla stessa edizione del corso.

Ce.S.I. srl - Centro Servizi per l'Industria - Società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento di Confindustria Alessandria
Via Legnano, 36/A - 15121 Alessandria
P.IVA 00900630062 - REA 132801 - C.I.V. EURO 26.400,00 - Posta elettronica certificata: cesi.srl@legalmail.it