Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
NEWS IN EVIDENZA
CORSI IN EVIDENZA
Il carico mentale: tenerne conto nella valutazione dei rischi, nella progettazione - IN VIDEOCONFERENZA (ZOOM)
26/02/2024
Un carico mentale non gestito può portare gli operatori a errori o a stress. Chi si occupa di progettazione o di ri-progettazione delle postazioni di lavoro e dei compiti è bene che rispetti i principi di una buona ergonomia cognitiva per risolvere alla radice problemi di ridotta vigilanza, eccesso di monotonia, fatica mentale e saturazione. Nel corso vengono presentati i criteri di una progettazione ergonomica dei sistemi di lavoro, i principali elementi da gestire dal punto di vista del carico mentale, e i riferimenti alle norme internazionali ISO di riferimento. Verrà fatto riferimento alla norma ISO 10075 sul carico mentale, alla norma ISO 45003 sulla salute mentale, individuando i collegamenti con la ISO 45001 sui sistemi di gestione sicurezza e salute.
Gestione dei rifiuti
26/02/2024
Affronta le principali tematiche inerenti la corretta gestione dei rifiuti ed i relativi adempimenti
Import-Export: Procedure in Dogana e Controlli - IN VIDEOCONFERENZA (ZOOM)
28/02/2024
Il corso si propone di fornire gli strumenti giuridici e tecnici per operare negli scambi con l'estero e rispondere a quanto richiesto da clienti e fornitori nelle catene logistiche internazionali. Saranno rappresentati gli adempimenti doganali, le modalità per compilare correttamente le dichiarazioni in dogana. Sarà affrontato il tema dell' `export control`, con particolare attenzione ai beni `dual use` e alle sanzioni verso la Russia e la nuova tassa ambientale CBAM. Da ultimo sarà dedicata attenzione alle novità in materia di import/export e i documenti da acquisire per rispondere alle autorità di controllo.
Excel base - IN VIDEOCONFERENZA GT1
05/03/2024
Obiettivo di questo corso è quello di rendere il partecipante operativo sulle funzionalità di base di Excel, fornendo una chiara visione delle aree di applicabilità del programma. Al termine del corso, l'utente saprà utilizzare e gestire autonomamente le funzioni basilari e le procedure in materia di gestione del foglio elettronico; inoltre sarà in grado di elaborare i dati nella maniera più consona e appropriata alle diverse casistiche.
La previsione dei flussi di cassa: modelli di elaborazione, organizzazione e contenuto informativo - IN VIDEOCONFERENZA
07/03/2024
Valutare schemi di previsione secondo metodi alternativi in funzione delle informazioni disponibili. Impostare previsioni a supporto delle scelte di finanziamento o di impiego della liquidità, e delle richieste di finanziamenti. Analizzare le informazioni derivanti dai vari livelli del cash flow aziendale: corrente, da investimenti, finanziario ecc. Organizzare la previsione come processo che coinvolge le funzioni aziendali che dispongono delle informazioni necessarie.
Formazione per Dirigenti - IN VIDEOCONFERENZA
21/03/2024
Fornisce ai Dirigenti la necessaria formazione in materia di salute e sicurezza sul luogo di lavoro secondo quanto previsto dal D.Lgs 81/2008 e dall'Accordo Stato Regioni del 21/12/2011
Valutare e gestire i rischi di violenze nei luoghi di lavoro. Buone prassi nella valutazione e gestione del rischio, contenuti della Convenzione ILO 2019 e della ISO 45003
22/03/2024
Talvolta il luogo di lavoro espone a rischi di criticità relazionali, che possono avere impatti importanti sulla salute e sulla sicurezza delle persone. Le violenze possono essere sia fisiche che verbali, sia di origine interna all'azienda (es. fra capo e collaboratore; fra dipendenti) che di origine esterna all'azienda (es. da clienti, da pazienti, da trasportatori). La Convenzione ILO 190/2019, ratificata dall'Italia nel 2021, fornisce indicazioni per la eliminazione di tali episodi dal mondo del lavoro, attraverso prassi che includono la valutazione e gestione del rischio. La ISO 45003 fornisce indicazioni per la gestione dei fattori psicosociali di rischio. Il corso fornisce indicazioni sulla valutazione dei rischi da violenza, sia interna che da terze parti, e sulla gestione proattiva di questi rischi, secondo le indicazioni delle agenzie internazionali e i contenuti della Convenzione ILO 190. Verranno approfondite le diverse possibilità di prevenzione sia primaria che secondaria e terziaria.
Le scelte di finanziamento: gli strumenti bancari, gli strumenti della finanza complementare, i criteri di scelta - IN VIDEOCONFERENZA
25/03/2024
Definire gli obiettivi della politica di finanziamento. Analizzare le caratteristiche e i costi dei principali strumenti a breve e a lungo termine. Determinare i criteri per la scelta fra operazioni a breve e a lungo termine, e per la scelta di strumenti con durate simili ma caratteristiche diverse. Impostare le scelte dei singoli strumenti in modo coerente rispetto agli obiettivi. Valutare le opportunità per usare i finanziamenti non bancari: obbligazioni e crowdfunding.
RSPP/ASPP Modulo A
02/04/2024
Fornire la formazione specificata dal modulo A del programma formativo per RSPP previsto dal provvedimento Stato Regioni del 07/07/2016. Il corso consente agli addetti e responsabili del servizio prevenzione di assolvere all'obbligo formativo. È prevista la verifica finale di apprendimento al di fuori delle ore di didattica.
Life Safety Rules: come comunicarle e promuoverle in azienda
22/04/2024
Le migliori prassi per l'utilizzo delle regole salvavita in azienda. Affinché queste regole siano una vera opportunità di sviluppo della sicurezza, un consolidamento della cultura della sicurezza e salute, esse vanno presentate e sostenute nel tempo con modalità efficaci.
La gestione della liquidità, dei finanziamenti bancari e degli impieghi a breve termine - IN VIDEOCONFERENZA
23/04/2024
Impostare una modalità di gestione coordinata dei flussi di cassa e dei finanziamenti a breve termine con l'obiettivo di contenere gli interessi passivi (o aumentare gli interessi attivi) e le commissioni bancarie. Analizzare le implicazioni degli strumenti di incasso e pagamento sull'efficienza dei processi amministrativi e sulle modalità di finanziamento a breve termine. Valutare i possibili miglioramenti della gestione attraverso l'uso di software specifici per la tesoreria.
La Vendita Negoziale - IN VIDEOCONFERENZA
06/05/2024
Il percorso di 32 ore (in videoconferenza sincrona) analizzerà in maniera approfondita tutto il processo di vendita e la gestione della trattativa per fasi; dagli aspetti negoziali fino al il superamento delle obiezioni. Si esamineranno le nozioni chiave di: gestione del tempo, strategia e tattica e preparazione della trattativa. Un percorso completo per formare un venditore sicuro ed efficace, in grado di portare a termine la vendita con successo.
Formazione coordinata delle figure organizzative aziendali richieste dalla Norma CEI 11-27 (2021): URI, RI, URL, PL, RSPP/ASPP, HSE Manager
08/05/2024
La Norma CEI 11-27 (2021), derivata dall'europea EN 50110-1, esige che all'interno delle aziende, qualunque sia la loro dimensione, vengano individuate figure professionali destinate a garantire la sicurezza elettrica, sia per gli utenti che per chi esegue lavori sugli impianti. Questo corso delinea le competenze, le responsabilità e le relazioni dei soggetti chiamati a comporre un modello organizzativo che, su base dirigenziale (URI e URL), tecnica (RI) e di coordinamento operativo (PL), garantisca la qualità comportamentale e la sicurezza degli operatori elettrici qualificati come PES (persona esperta) o PAV (persona avvertita).
Lo stretto indispensabile: Gestire il magazzino ottimizzando le scorte
09/05/2024
Il corso si pone l'obiettivo di individuare gli interventi necessari per trasformare il vecchio magazzino in un luogo ordinato, efficiente dotato dei necessari sistemi informatici premessa di crescita e di economie per l'Azienda.
Supportare i comportamenti di sostenibilità in un ruolo manageriale - IN VIDEOCONFERENZA
10/05/2024
La sostenibilità comporta per un’azienda sfide importanti riguardanti le strategie manageriali e le tecnologie. Occorre però anche avere un concreto coinvolgimento di tutta la popolazione aziendale poiché solo comportamenti diffusi e una cultura della sostenibilità riescono a ottimizzare il risultato degli sforzi in questa direzione. Il corso vuole fornire capacità di leadership spendibili al fine di supportare una cultura della sostenibilità in azienda e di indirizzare i comportamenti dei collaboratori in tal senso
Svolgere efficacemente il ruolo di preposto
17/05/2024
Il ruolo di preposto sta profondamente cambiando. La conversione del DL 146/21 ha sottolineato importanti responsabilità di questa figura, assieme a un supporto formativo più frequente per sostenerne l'operatività nell'ambito della sicurezza. Ciò conferma che il preposto è un importante snodo nel sistema sicurezza e salute, e che le modalità di esercizio di tale ruolo spesso possono fare la differenza. Il corso approfondirà in modo operativo, con casi ed esempi, le modalità efficaci per l'espletamento del ruolo di preposto: dalle modalità di sorveglianza e vigilanza, all'intervento sui comportamenti a rischio o di fronte a situazioni a rischio, dalla comunicazione al contributo verso una cultura della sicurezza.
Formare i formatori per la sicurezza
04/06/2024
Corso valido ai fini dei requisiti per la qualificazione dei formatori per la sicurezza, secondo il Decreto del 06/03/2013 Il corso contribuisce ai requisiti per la qualificazione dei formatori per la sicurezza, secondo quanto previsto dalla norma. Nel corso si apprenderà, in modo concreto e con simulazioni, a preparare un intervento formativo, gestirlo in modo efficace, rispondere a domande e obiezioni, gestire criticità, valutare e documentare i risultati della formazione. Verrà anche affrontato il tema della formazione in remoto tramite piattaforme di comunicazione a distanza: come prepararla e gestirla, come trarre il meglio dalle piattaforme.
Corso per Capi Reparto
14/06/2024
Per raggiungere l'efficienza della produzione e per garantire una competitività sul mercato, è necessario che i capi di produzione siano guidati ad interpretare il loro nuovo ruolo all'interno dell'azienda.
Dal VIRA (VDT Integrated Risk Assessment) al Quick-VIRA: metodi per la valutazione dei rischi nel lavoro al videoterminale
10/07/2024
Le modalità di valutazione dei rischi devono essere al passo con i tempi. In epoca di lavoro in remoto sempre più diffuso, di utilizzo professionale dei più svariati dispositivi elettronici e di introduzione di nuove organizzazioni del lavoro, le valutazioni ergonomiche nel lavoro ai videoterminali rischiano di essere obsolete se non tengono conto di tutti questi fattori. Illustreranno anche una più recente evoluzione (Quick-VIRA) che ha reso più pratico l'utilizzo del metodo originale, e lo ha reso anche integrabile nella valutazione del rischio stress.
CALENDARIO

I nostri corsi a catalogo possono essere realizzati anche in azienda, se non hai trovato quello che cerchi progettiamo e realizziamo interventi su esigenze specifiche aziendali. Per richiesta informazioni e preventivo: cesiformaz@cesi.al.it

Ce.S.I. srl - Centro Servizi per l'Industria - Società a socio unico soggetta a direzione e coordinamento di Confindustria Alessandria
Via Legnano, 36/A - 15121 Alessandria
P.IVA 00900630062 - REA 132801 - C.I.V. EURO 26.400,00 - Posta elettronica certificata: cesi.srl@legalmail.it